News

SEMPLIFICAZIONE GESTIONE CONTATTI SCOLASTICI - NOTA REGIONE VENETO 24/01/22

Si può richiedere il test antigenico rapido gratuito in farmacia in caso di tamponi da effettuare per fine isolamento, fine quarantena o per attività di screening per i contatti scolastici

A seguito delle numerose norme di legge statali, dei relativi chiarimenti ministeriali e delle disposizioni regionali circa la possibilità di effettuare i test antigenici rapidi presso le farmacie del territorio, per rendere più chiara e agevole l’applicazione delle norme suddette, la Regione del Veneto ha emanato in data 24 gennaio 2022 una nota (Prot.31070) che, in sostanza, permette di effettuare il tampone in forma gratuita anche presso le farmacie di comunità.

Si può richiedere il test antigenico rapido gratuito in farmacia in caso di tamponi da effettuare per fine isolamento, fine quarantena o per attività di screening per i contatti scolastici.

Sostanzialmente il documento, vedasi paragrafo 4 della Circolare della Regione Veneto prot. 31070 del 24/01/22, permette anche agli istituti scolastici:

  • di subentrare al SISP nella gestione delle tempistiche dei casi scolastici, qualora il SISP fosse nella impossibilità di rispettare le tempistiche previste dalle regolamentazioni attualmente in vigore; Permane comunque l’obbligo di segnalare la presenza del caso con le consuete modalità (form Google + invio file excel via email)
  • di predisporre la documentazione che le famiglie dovranno mostrare in farmacia per ottenere l’effettuazione del tampone in forma gratuita.

A tal proposito abbiamo predisposto una serie di documenti tipo che potete utilizzare, se lo ritenete, come base di partenza per una vostra personalizzazione o mantenere inalterati aggiungendo vostri loghi e/o carta intestata.

SCUOLA INFANZIA:
  • comunicazione da consegnare alle famiglie al “giorno 0”, ossia alla manifestazione del caso positivo in sezione/bolla; Indica lo stop dell’attività in presenza e la necessità di effettuare un tampone per rientrare in classe (Tampone T10)
  • comunicazione da consegnare a ridosso del termine della quarantena (consigliamo non prima del giorno 9) che permetterà alle famiglie di recarsi in farmacia e far effettuare al figlio un tampone antigenico rapido in forma gratuita.

SCUOLA PRIMARIA:
  • comunicazione da consegnare alle famiglie al “giorno 0”, ossia alla manifestazione del caso positivo in sezione/bolla. Indica lo stop temporaneo dell’attività in presenza e la necessità di effettuare un tampone per rientrare in classe (Tampone T0) e la data per il successivo step di screening previsto (Tampone T5)
  • comunicazione da consegnare a ridosso del termine della quarantena (giorno 9) solo nel caso in cui si presentassero due casi positivi in fase di T0 o T5, che permetterà alle famiglie di recarsi in farmacia e far effettuare al figlio un tampone antigenico rapido in forma gratuita.

Qui sotto puoi scaricare gli allegati

COMUNICAZIONE INFANZIA GIORNO 0

COMUNICAZIONE INFANZIA PER TAMPONE FARMACIA

COMUNICAZIONE PRIMARIA GIORNO 0

COMUNICAZIONE PRIMARIA PER TAMPONE FARMACIA

NOTA REGIONE VENETO 24/01/2022

Lavoriamo per offrire ai nostri clienti soluzioni che permettano di far crescere in sicurezza le persone, le aziende e le istituzioni agendo sul miglioramento continuo.

Tieniti informato, rimani in contatto con Acons

Contattaci per qualsiasi informazione a info@acons.it